Reflusso gastroesofageo , cause sintomi e terapia naturale : alimenti da evitare - BENESSERE naturale

Medicina Ecologica
Vai ai contenuti

Reflusso gastroesofageo , cause sintomi e terapia naturale : alimenti da evitare

Patologie

Reflusso gastroesofageo : cause .sintomi e terapia . cura naturale del reflusso gastroesofageo , dieta per il reflusso gastroesofageo ,
alimenti da evitare nel reflusso gastroesofageo




reflusso gastroesofageo : cause , sintomi e terapia

In condizioni normali il contenuto gastrico refluisce nell'esofago in modesta quantità ed in maniera episodica. Solo quando il  reflusso diventa intenso e frequente si instaura la cosiddetta malattia da reflusso gastroesofageo .
La causa più comune del reflusso gastroesofageo è l'alterata funzionalità dello sfintere gastro-esofageo .  Quaando questa specie di valvola non funziona correttamente il chimo gastrico può risalire verso l'alto irritando l'esofago.

Anche il rallentamento dello svuotamento gastrico è causa del reflusso gastroesofageo .    Tanto maggiore è il periodo di permanenza nello stomaco  del cibo e tanto maggiori sono le probabilità che si verifichi un reflusso gastroesofageo.
Possono esistere inoltre dei problemi di motilità dell'esofago; in questi casi si assiste ad un'alterazione della sua capacità di far scendere il cibo dalla gola fino allo stomaco.
Ansia e stress, anche se difficilmente sono i veri responsabili della malattia da reflusso gastroesofageo , possono sicuramente acuirne la sintomatologia.
Infine è importante ricordare l'ernia iatale che, soprattutto se di grosse dimensioni, molto spesso si associa alla malattia da reflusso gastroesofageo.

I sintomi del reflusso gastroesofageo :

Bruciore retrosternale (pirosi), rigurgito e percezione della risalita di materiale acido lungo l'esofago: sono questi i sintomi tipici della malattia da reflusso gastroesofageo.  In alcuni pazienti la malattia da reflusso si associa, nella fase acuta, ad uno spasmo esofageo. Tale contrazione involontaria può causare un dolore retrosternale simile a quello dell'angina pectoris. Il dolore toracico da reflusso gastroesofageo si associa molto spesso a pasti abbondanti e peggiora con gli sforzi e con la posizione sdraiata.
La disfagia (difficoltà nella progressione di cibo lungo l'esofago) è un altro sintomo tipico della malattia da reflusso gastroesofageo .

Cura farmacologica e trattamento del reflusso gastroesofageo :
La cura del reflusso gastroesofageo si basa sulla correzione dello stile di vita e sulla terapia famacologica. Esistono in particolare tre diverse classi di farmaci, necessari per contrastare le tre principali cause di reflusso gastroesogageo.
I farmaci procinetici, per esempio, accelerano il tempo di svuotamento dello stomaco evitando che la rallentata evacuazione favorisca l'insorgenza del disturbo.
I protettori della mucosa esofagea, come dice il nome stesso, proteggono la parete dell'esofago dall'attacco degli acidi.
Ultimi ma non meno importanti sono i cosiddetti PPI (inibitori della pompa protonica) e gli antagonisti dei recettori H2. Nonostante il nome molto complesso il meccanismo di azione di questi farmaci è molto semplice: riducendo l'acidità delle secrezioni gastriche impediscono che in caso di reflusso il contenuto dello stomaco vada a corrodere la muscosa esofagea.
Tutti questi farmaci sono in genere capaci di regalare benessere e totale asintomaticità ai pazienti che soffrono di malattia da reflusso (circa il 95% dei casi).



terapia naturale alternativa o complementare
del reflusso gastro-esofageo

Medicina Naturale
Torna ai contenuti