Reumatismi articolari e muscolari : terapie e rimedi naturali - BENESSERE naturale

Medicina Ecologica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Reumatismi articolari e muscolari : terapie e rimedi naturali

Patologie
Rimedi naturali per i reumatismi articolari e muscolari . Cuasa terapia naturale , diagnosi , dolore caratteristico e complicazioni dei reumatismi articolari e muscolari . Magnetoterapia come cura complementare nei reumatismi articolari e muscolari per ridurre farmaci antinfiammatori e cortisone . Sintomi accessori dei reumatismi .



Come si manifestano i Reumatismi infiammatori alle articolazioni ed ai muscoli ?
Reumatismi extra - articolari
Come indica il nome, questi reumatismi non interessano le articolazioni. Si tratta per esempio di tendiniti e di fibromialgia. Quest'ultima è una patologia cronica caratterizzata da dolori generalizzati e diffusi, accompagnati da una profonda fatica.
Reumatismi degenerativi
E' questo reumatismo che si ritiene a torto collegato all'età. Se è vero che il rischio di artrosi aumenta con il passare degli anni, è altrettanto vero che questa malattia colpisce anche i soggetti giovani. L'artrosi interessa soprattutto le articolazioni del ginocchio, dell'anca, delle dita e della colonna vertebrale. Tale patologia è riconducibile ad un'alterazione progressiva della cartilagine che ricopre le estremità ossee. La cartilagine, che funge da cuscinetto ammortizzatore consentendo alle articolazioni di muoversi in scioltezza, nell'artrosi si deteriora diventando rugosa in superficie. Una volta che si è deteriorata, la cartilagine non è in grado di rigenerarsi e di ammortizzare gli impatti derivanti dai movimenti.
Con il passare del tempo le estremità ossee diventano meno lisce. Si riscontrano deformazioni articolari e le ossa possono assumere posizioni inappropriate. In questa situazione i tendini e i muscoli sono sottoposti a sollecitazioni inconsuete che provocano sovraccarico, dolori, rigidità e una minor mobilità. Possono inoltre manifestarsi delle infiammazioni con andamento accessuale (cioè che presentano fasi acute): sono provocate dalla presenza di frammenti di cartilagine nella cavità articolare con produzione eccessiva di liquido e rigonfiamento dell'articolazione.
Le terapie naturali :
Pur essendo costantemente in fase rigenerativa, la cartilagine non è un tessuto vascolarizzato (non contiene vasi sanguigni). C'è un equilibrio tra i suoi componenti proteici (condroitina e proteoglicani) e l'acqua. La cartilagine capta l'acqua e le sostanze nutritive di cui ha bisogno durante i movimenti articolari. Avendo cura delle articolazioni e facendole funzionare correttamente (e costantemente), è possibile entro certi limiti prevenire l'usura della cartilagine e garantirne la rigenerazione.
Per favorire questo processo bisogna tuttavia   fornire al tessuto cartilagineo le sostanze nutritive necessarie. I glucosaminoglicani, presenti nell'estratto di cozze «dalle labbra verdi» (Perna canaliculus), sono i componenti naturali del tessuto connettivo, dei tendini e delle cartilagini articolari. Quest'estratto contiene anche numerosi aminoacidi, sali minerali e  acidi grassi omega-3. Secondo alcuni studi clinici recenti gli acidi polinsaturi omega-3 e gli antiossidanti come la  vitamina E  possono ridurre i processi infiammatori.
I pazienti possono anche contare su terapie diverse da quelle farmacologiche: gli psicoterapeuti e gli ergoterapisti sono partner essenziali.   Terapie con il freddo o il calore, massaggi, esercizi di ginnastica specifici ed ausili contribuiscono a prevenire e contrastare i dolori e la minor mobilità. Anche  le cure termali possono dare sollievo ed influenzare favorevolmente vari tipi di reumatismi.  



 TERAPIA   NATURALE   PER   L'ARTROSI  E   PATOLOGIE   OSTEOARTICOLARI
Si consiglia di attuare  tale metodica quando 1) si ritiene opportuno limitare o evitare l'uso di farmaci tradizionali per i loro effetti collaterali : tossicità e farmaco-dipendenza 2) quando dopo terapie protratte non si ha avuto alcun effetto salutistico 3) nei casi in cui si vuole rafforzare la terapia in atto . I miei personalissimi consigli scaturiscono da 35 anni di esperienza medica .
Infatti la nostra metodica ecologica per l'Artrosi ,la Sciatalgia , l'Artrite e dolori articolari cronici utilizza la magneto-terapia a campo stabile al fine di favorire la riduzione di farmaci antinfiammatori e cortisonici e di permettere al paziente di effettuare una semplice autoterapia a casa .
Il nostro protocollo terapeutico è il seguente :
1) Massaggi con il nostro bio-magnete Eco 3 sulle articolazioni e muscoli interessati interessati x 15 min. x 3 volte al giorno.
2) Nel caso di dolore acuto o persistente fissare a permanenza per alcune ore il Biomagnete morbido Eco 4 sull'articolazione o muscolo.
3) Introdurre nella dieta acqua magnetizzata con piastra biomagnetica ECO 1 a polarità negativa , in dosi di almeno 1 litro al al giorno. .     ( favorisce un effetto antinfiammatorio naturale)
4) Riposare sulla stuoia biomagnetica ECO 5 per favorire un effetto antinfiammatorio ed energizzante  sulle articolazioni  qualora i dolori si      manifestano     con maggior intensità  durante la notte .
E' una metodica ecologica e complementare senza effetti collaterali . Sconsigliata solo ai portatori di pace maker e donne in stato di gravidanza .

Medicina Naturale
Torna ai contenuti | Torna al menu