Consulenza medica telefonica gratuita per L'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare sull'utilizzo della Magnetoterapia e Cure naturali .dalle 16 alle 20 al 339.3652161 o con modulo contatti. - BENESSERE naturale

Medicina Ecologica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Consulenza medica telefonica gratuita per L'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare sull'utilizzo della Magnetoterapia e Cure naturali .dalle 16 alle 20 al 339.3652161 o con modulo contatti.

Consulenza medica gratuita
L'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare : consulenza medica sull'utilizzo della magnetoterapia ad alta fequenza , bassa frequenza e campo stabile . Quale dispositivo di magnetoterapia uilizzare . Quale frequenza impostare ? Quanti gauss ed hertz (Hz)  impostare o utilizzare . Vi sono controindicazioni o effetti collaterali ?. Dove acquistare un apparecchio affidabile a costi contenuti . Consulenza medica telefonica gratuita sull'utilizzo della magnetoterapia . Efficacia della magnetoterpia associata al tessuto in  Bioceramica attiva all'infrarosso lontano (F.I.R.) : stuoia o coprimatersso. Per quanti giorni o mesi si deve fare la magnetoterapia per chi soffre di artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare ?

Consulenza  Medica Telefonica gratuita per
Elettromagnetoterapia e magnetoterapia a campo stabile
per l'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare




la Magnetoterapia ad alta frequenza , a bassa frequenza e a campo stabile per la cura naturale dell'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare ?
Terapia naturale complementare alle terapie farmacologiche nell'l'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare.
Qual'è la causa del dolore alla schiena da artrosi lombare ? Le terapie naturali per l'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare .
Con l’erosione, l’assottigliamento e la perdita d’elasticità dei dischi intervertebrali, le vertebre possono spostarsi e comprimere le radici dei nervi spinali. Evento al quale seguono la rigidità muscolare e l’infiammazione che causano la lombalgia.L’artrosi lombare è una patologia che colpisce con maggiore frequenza i soggetti anziani, con un’incidenza maggiore superati i 70 anni di età.L’età non è l’unica causa dell’insorgere dell’artrosi: nonostante sia una patologia ancora in fase di studio, possono essere individuati altri fattori che concorrono al manifestarsi dell’artrosi lombare:Peso corporeo – I soggetti sovrappeso e obesi caricano maggiormente la struttura ossea, aumentando le probabilità di erosione articolare.Lavori usuranti e vita sedentaria – Essere costretti per periodi prolungati di tempo a posizioni che scaricano il peso del corpo sulla schiena (come lo stare seduti a lungo) e la vita inattiva che non rinforza i muscoli lombari a sostegno del rachide aumentano il rischio di contrarre artrosi lombare.Traumi – Incidenti e lesioni a carico della colonna vertebrale possono causare (anche a distanza di anni) artrosi lombare. Malformazioni congenite e predisposizione genetica – Chi soffre di malformazioni del rachide o chi ha in famiglia casi di artrosi lombare è maggiormente esposto al rischio d’insorgenza della patologia.
I sintomi dell’artrosi lombareLa lombalgia è senz’altro uno dei sintomi che segnalano la possibile presenza di artrosi lombare. A essa si accompagna la rigidità delle articolazioni che può arrivare fino alla paralisi.Il dolore alla schiena è un segnale da non sottovalutare poiché potrebbe essere il campanello di allarme per l’insorgenza di un’artrosi lombare: patologia irreversibile che, se trattata adeguatamente, non compromette in modo significativo la qualità della vita.
Quale tipo di dispositivo o apparecchio di magnetoterapia sciegliere per l'artrosi lombare e i dolori dell'ernia discale lombare?
La magnetoterapia si può associare ai farmaci o alla terapia farmacologica in atto ?
Consulenza medica Ecologica in magnetoterapia per specifica patologia infiammatoria osteoarticolare tramite e-mail  matonti6@hotmail.com o per urgenza al numero di  cell. 339.3340022 dalle 16  alle 20.
I dispositivi sono consigliati in base alla descrizione della patologia diagnosticata e della sintomatologia accusata . In relazione all'età, al rapporto peso altezza del paziente (  struttura scheletrica ) , ad eventuali terapie farmacologiche in atto ed alla presenza di altre patologie .



Esempio di Dispositivo a Bassa Frequenza
con 2 Solenoidi o Diffusori
con frequenza da 10 a 100 Hz
e potenza in Gauss da 10 a 100

Esempio di Dispositivo ad Alta Frequenza
con 1 o 2 diffusori in tessuto conduttivo e Bioceramica
con frequenza da 100 a  5000 Hz a scansione
Esempio di Dispositivo a Campo Stabile
da  1 o 2 diffusori con fascia elastica
da 50 cm e 1 metro
Medicina Naturale
Torna ai contenuti | Torna al menu