Artrite Reumatoide : cause , diagnosi , sintomi , terapia farmacologica e rimedi naturali - BENESSERE naturale

Medicina Ecologica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Artrite Reumatoide : cause , diagnosi , sintomi , terapia farmacologica e rimedi naturali

Rimedi Naturali
Artrite Reumatoide  : causa , diagnosi e terapia . La cura naturale complementare alla terapia farmacologica nell'artrite reumatoide   . Sintomatologia , causa e diagnosi dell'Artrite Reumatica  .Come curare in modo naturale l'artrite reumatoide riducendo i  farmaci antinfiammatori e cortisone  . Alimentazione consigliata nell'artrite reumatoide . Efficacia della magnetoterapia a campo stabile ( uso dei biomagneti Eco ) per i dei dolori articolari nell'artrite reumatoide . La magnetoterapia ad alta frequenza nella cura dell'artrite reumatoide.Utilizzo del tessuto in Bioceramica attiva all'infrarosso lontano ( F.I.R.) nei soggetti affetti da artrite reumatoide .
CONSULENZA
terapia naturale per l'Artrite Reumatoide




Che cos'è L'artrite Reumatoide?
L'artrite reumatoide è una delle malattie autoimmuni più diffuse, sicuramente la più diffusa tra quelle che coinvolgono le articolazioni.
Nell'artrite reumatoide l'elemento chiave è l'attivazione dei linfociti T, che determina poi a cascata la secrezione di sostanze infiammatorie (interleuchine, TNF o Tumor Necrosis Factor e altre), il cui bersaglio sono i tessuti articolari, a cominciare dalla membrana sinoviale, fino all'osso che vengono poco a poco erosi, più o meno rapidamente a seconda dell'andamento della malattia..
Nell'arco dei primi tre anni di malattia il 70% dei pazienti presenta lesioni delle articolazioni evidenti anche alla radiografia e la metà di questi già nel primo anno presenta erosioni e riduzione dello spazio all'interno dell'articolazione. In genere dopo il sesto anno le lesioni progrediscono molto più lentamente.
La diagnosi dell'artrite reumatoide
Non esistono test specifici per l'artrite reumatoide, ma solamente un'insieme di informazioni che vanno poste all'esame dello specialista, il reumatologo, il quale in base a un protocollo standard valuterà se il paziente è o meno affetto da artite reumatoide.
Gli elementi da valutare sono i test sul sangue (la VES, la proteina C reattiva, il fattore reumatoide), le indagini radiologiche, i sintomi del paziente (rigidità mattutina, localizzazione del dolore, ecc.).
La cura farmacologica dell'artite reumatoide
Per curare l'artrite reumatoide bisogna agire su due fronti: contrastare il dolore, a volte fortissimo; e impedire la progressione delle lesioni articolari.
Artrite reumatoide Per curare il dolore o si impiegano gli antinfiammatori, a cominciare dagli antinfiammatori non steroidei (FANS) e steroidei (cortisonici), e anche ad alcuni analgesici maggiori (come il tramadolo).
Per evitare la progressione delle lesioni articolari si utilizzano farmaci in grado di interrompere in qualche modo la reazione autoimmune. Le sostanze impiegate a questo scopo sono chiamate farmaci di fondo o DMARDs (Disease Modifyng Anti-Rheumatic Drugs). In questa categoria rientrano sostanze note da tempo e altre recentissime, che molto spesso non sono neppure nate per curare l'AR, ma per altre indicazioni: l'idrossiclorochina (un antimalarico), il metotrexate (antitumorale), la ciclosporina (un antirigetto).
Questi farmaci hanno l'effetto di interrompere l'attivazione o la proliferazione delle cellule del sistema immunitario.
Da qualche anno sono stati approvati dei nuovo farmaci, detti biologici o anti-TNF, che inibiscono la liberazione del Tumor Necrosis Factor. Questi farmaci si sono rivelati molto efficaci nel trattamento di coloro che non rispondono bene ai farmaci tradizionali.
Tutte queste sostanze hanno l'effetto di ridurre le difese immunitarie e quindi il paziente trattato può più facilmente andare incontro a infezioni, fenomeno del resto che accompagna anche la somministrazione prolungata di cortisone e derivati.
Bisogna tenere presente che solo di rado un solo farmaco è sufficiente. Intanto perché ai farmaci di fondo spesso si affiancano gli analgesici; poi perché non è raro che si impieghino in associazione due diversi farmaci di fondo.
CURA NATURALE per L'ARTRITE Reumatoide
L'Artrite è un’ infiammazione delle articolazioni . Vi sono diverse tipologie di artrite in relazione alla loro eziologia . I sintomi più comuni che caratterizzano l’artrite ritroviamo: il  calore, tumefazione, rigidità, dolore e  arrossamento delle articolazioni interessate. Le cause possono essere di origine metabolica, traumatica, infettiva, autoimmune e idiopatica.Il dolore continuo o ricorrente è uno dei principali sintomi dell'artrite . La tumefazione delle articolazioni delle mani , della spalla e del bacino come sintomi caratteristici dell'artrite reumatica . Spesso si utilizza il cortisone come terapia farmacologica in alternativa o associazione del methotrexate . Questi farmaci , tuttavia , hanno importanti effetti collaterali : tossici e di assuefazione .
L'acqua magnetizzata con Piastra Eco 1 a polarità negativa , in dosi di almeno 1 litro al giorno , favorisce un effetto depurativo sugli effetti tossici dei farmaci .
COME AGISCE LA MAGNETOTERAPIA a Campo Stabile ( BIO-MAGNETI) nell'artrite ?
La Magnetoterapia a campo stabile agisce sull'artrite  favorendo un effetto antinfiammatorio locale e generale .
1) acqua magnetizzata con Piastra biomagnetica ECO 1 a polarità negativa : effetto antinfiammatorio generale .
2) applicazione diretta sulle articolazioni della Placca Bimagnetica con fascia a polarità negativa : effetto antinfiammatorio locale .
3) nel caso di disturbi del sonno causati dal dolore si consiglia di riposare su Stuoia magnetica ECO 5 a polarità negativa : effetto rilassante ed antinfiammatorio generale.
rimedi ed ausili naturali per il benessere dell'artrite e dolori articolari
E' una metodica ecologica e complementare senza effetti collaterali . Sconsigliata solo ai portatori di pace maker e donne in stato di gravidanza .
Consulenza medica Ecologica online
o tramite e-mail  matonti6@hotmail.com
o cell. 339.3340022 dalle 16  alle 20


Medicina Naturale
Torna ai contenuti | Torna al menu